> Gianfranco Biasiol

musicista, compositore

 

> Tatjana Samuele Ban

coreografa, insegnante

 

 

 

 


 

 

Gianfranco Biasiol

 

Gianfranco Biasiol è un musicista e compositore italiano con base a Londra.

Ha studiato pianoforte al Conservatorio G. Verdi di Torino, seguendo anche corsi di composizione con Ivan Fedele e di piano jazz con Franco D’Andrea a Milano; la sua attività e la ricerca lo hanno portato a lavorare con diverse forme e culture musicali.

Si è esibito dal vivo come solista o con altri artisti, partecipando ad eventi quali il festival Musincanto a Torino, e il Jazz Fest Wien a Vienna. La sua musica è stata pubblicata da varie etichette, fra le quali la Tauri in Italia e la Putumayo World Music a New York; sue composizioni sono spesso utilizzate in spettacoli di danza o come colonna sonora.

Fra le altre attività ha lavorato in studio di registrazione, ed è stato direttore musicale per vari gruppi; ha inoltre insegnato e organizzato workshop in numerosi centri e scuole.

È impegnato come musicista per le classi di danza e collabora in questo senso con diversi istituti londinesi, fra i quali Trinity Laban Conservatoire e Royal Academy of Dance.

 

 

 

 

> inizio pagina

 


 

 

Tatjana Samuele Ban

 

Tatjana Samuele Ban è nata a Pola, in Istria, ed è danzatrice, coreografa e insegnante.

Dopo gli studi di ginnastica ritmica e di tecnica classica con Sergio Donati, si specializza in danza moderna e jazz. Frequenta la facoltà di letteratura italiana dell’università Juraj Dobrila, partecipando allo stesso tempo a numerosi workshop di danza in Croazia.

Ha collaborato con vari coreografi in diversi progetti, e ha fondato Art Dance, un centro per la danza a Pola, più volte premiato in competizioni internazionali. Ha lavorato estensivamente nell’insegnamento e ha creato coreografie per diversi spettacoli, fra i quali “Me, Myself And She”, “Rješimo Sve Plesom” e “Influence”.

La sua attività si estende anche alla pedagogia e al lavoro con i bambini, ed è inoltre impegnata in vari workshop per gli attori teatrali. Ha tenuto corsi di movimento sulla scena per il teatro INK di Pola, seguiti dalle performances “Šifra tata” e “Geni su geni”.

 

 

 

 

> inizio pagina